Skip to content
Showing you results for "Certaldo, FI"

Explore Certaldo

Top recommendations from locals

Historic Site
“ Boccaccio museum . Boccaccio was one of the top 3 poet of the entire italian history. he was born in Certaldo ! ”
  • 15 locals recommend
History Museum
“About Certaldo..let me mention its historic centre, very easy to reach either on foot or by car. Situated in a stunning location, with 1000years of history behind. A place to discover!!!”
  • 6 locals recommend
Bar
$
“propone colazioni ma anche aperitivi, pranzi e cene. Spesso organizza serate a tema, come ad esempio quelle dedicate alla bistecca in estate. ”
  • 2 locals recommend
Pub
$$
“Ottime birre e locale classico in stile Irish, molto frequentato nei week end dai giovani del posto. ”
  • 1 local recommends
Movie Theater
Food
“Cene a tema con salumi locali ,piccolo ambiente simpatico ,con prodotti locali anche in vendita”
  • 1 local recommends
Bar
$
“That's a nice bar by the main train station in Certaldo. Nice cheap cocktails, wines and beers. During the weekend many italians from all the ages get togheter at this bar before dinner. ”
  • 1 local recommends
Food
  • 1 local recommends
Museum
“Inserito nel vecchio monastero nel centro di Certaldo Alto offre atmosfera suggestiva e pezzi storici di notevole pregio. Il sistema museale di Certaldo ha un unico biglietto che consente la visita di tutti i musei”
  • 1 local recommends
Art Gallery
“Se amate l'arte potete trovare molti oggetti interessanti, quadri e sculture, il titolare saprà coinvolgervi con le tante curiosità sugli autori.”
  • 1 local recommends
Museum
“L'esposizione raccoglie strumenti di lavoro, opere, collezioni tematiche dell'istrionico artista artigiano del legno Giancarlo Masini, soprannominato Beppe Chiodo: un genio col chiodo fisso... del chiodo. La sua bottega, indimenticabile antro fatato da cui provengono gli oggetti oggi conservati nel piccolo museo, accoglieva chi arrivava in Certaldo alto dalla Costa vecchia, poco sotto la porta di Rivellino. Di quella magia il museo di oggi ferma molte suggestioni; non può restituire purtroppo la presenza, la favella che dopo un impatto a prima vista schivo sapeva sciogliersi e affascinare nel racconto generoso e appassionato della sua arte. Una presenza che con quella della moglie, discreta vestale della sua memoria per tanti anni dopo la sua morte, manca a chi ne ha apprezzato intelligenza, ironia, senso dell'umorismo e straordinaria manualità. La vita nei secoli raccontata attraverso il chiodo ”
  • 1 local recommends